Mostra Digitale Cartografia Notarile sec XVIII

Nell'ambito della tematica EXPO 2015, per la storia di un sistema territoriale eco sostenibile, L'Archivio di Stato presenta la mostra "Mappe, piante e disegni del XVIII secolo nell'Archivio Notarile di Bergamo", immagini di alcuni dei 461 disegni rinvenuti negli atti notarili del Settecento.

La riflessione sullo sfruttamento sostenibile delle risorse del pianeta passa anche attraverso lo studio della rappresentazione storica del territorio locale, quale la Bergamasca, laddove questa diviene immagine, dettaglio dell'uso delle risorse. Lo studio delle iconografie storiche è una forma di indagine interpretativa sulla relazione dell'uomo con l'articolata realtà fisica che lo circonda.

Progetto: Mauro Livraga

Referenze fotografiche: Stefano Muratori, Jiuanita Schiavini Trezzi, Irene Giardini

Referenze informatiche: Carmelo Ventre

Bibliografia: Juanita Schiavini Trezzi, Mappe, piante e disegni del XVIII secolo nell'Archivio Notarile di Bergamo, 2015, ISBN 978-88-6642-179-5

Nella didascalia delle immagini sono indicati: luogo (è indicata la provincia in caso diverso da quella di Bergamo), data (anno mese e giorno) e autore del disegno. Le attibuzioni sono fra [].